La mia Cresima – Due testimonianze…

IMG_0962

Il mio nome è Alessandro Tesorini e questa è la mia esperienza per quanto riguarda il sacramento della Cresima.

Il giorno 7 dicembre 2014, ha avuto luogo nella parrocchia Santi Patroni la mia Confermazione.

Quel giorno ero veramente teso ma allo stesso tempo emozionato, perché sapevo che ciò a cui stavo andando incontro era un evento che avrebbe cambiato totalmente la mia vita, perché ricevere lo Spirito Santo ci aiuta a vivere tutti i momenti della nostra vita con serenità e spensieratezza; ovviamente ciò non significa che per questo non dobbiamo mettere anche noi dell’impegno.

Una delle ragioni per la quale ero molto felice era che non ero solo, bensì circondato dai miei amici, dai miei parenti e dalla comunità della parrocchiale.

La Cresima per me ha costituito un importante cammino, sia spirituale che comportamentale – socievole, infatti grazie al cammino che ho svolto, io e i miei amici siamo rimasti uniti, inoltre ho conosciuto moltissime altre persone con cui oggi ho un rapporta d’amicizia molto bello.

Fare la Cresima è un’esperienza unica nella vita di qualunque persona e condividerla con degli amici a cui si tiene e si vuole bene è ancora più emozionante.

Io ringrazio ancora gli altri 14 ragazzi/e con cui ho ricevuto il sacramento, inoltre sono grato a Dio, alla Chiesa e ai miei catechisti per aver messo tutte le persone che conosco sul mio cammino.

Alessandro T.

IMG_0963

 il 7 dicembre del 2014, Paola, mia figlia ha avuto il piacere e l’onore di fare la cresima con un gruppo di ragazzi che conosceva fin dall’asilo.

Per me è stato un incentivo in più, perché con la partecipazione di mia figlia ai vari incontri di catechismo, mi sono ritrovata a dare il giusto valore, con l’aiuto della fede, alle mie scelte quotidiane, mia figlia ha riscoperto persone e apprezzato caratteri che con il tempo e la maturazione hanno migliorato e questo ha fatto sì che i rapporti interpersonali si consolidassero.

Il giorno della Cresima per me in quanto genitore e persona che conosceva quasi tutto il gruppo che si cresimava : è stata un’emozione grandissima.

Questi ragazzi , hanno fatto un percorso spirituale che li ha portati a questa bellissima conclusione : la cresima , l’ultimo sacramento che si prende come accettazione di Dio nella nostra vita ; mi auguro che lo Spirito Santo sia veramente sceso su di loro e che siano riusciti a comprendere con pienezza il dono che Dio gli ha fatto e i doni che lo Spirito Santo porta, ad apprezzare e a professare quello hanno sentito. Vederli maturati , vederli consapevoli del gesto che stavano compiendo , mi ha fatto veramente piacere.

Vorrei ringraziare Laura e Pino, i catechisti, del tempo dedicato loro e della pazienza avuta,

Padre Alfredo che si occuperà della loro “perseveranza ” e il Parroco, Padre Andres , che permetterà loro di usufruire dei locali parrocchiali.

Mariagrazia Marinelli.

20141207_09581120141207_095119

Traduttore

Liturgia del Giorno

Ultime notizie

Dove siamo

Click to open a larger map

Clicca per ingrandire