Oratorio

20140928_114025
20140928_114025

P. Andres benedicendo il campo di Calcetto.

Senza Oratorio, una Parrocchia non ha vita!

Sta tornando ad animarsi, grazie all’impegno di famiglie e Sacerdoti, un luogo privilegiato di amicizia e fede della nostra Chiesa: l’Oratorio!

Voci di bambini che ridono, giocano, si rincorrono, cantano sono tornate negli spazi esterni (e nel Salone) della nostra Parrocchia!

Si organizzano merende e feste,  animazione, ma, soprattutto, si sta insieme, in libertà, in un contesto di “gioco libero ma vigilato” in cui si impara il rispetto per l’altro, l’aiuto fraterno, la competizione sana, la collaborazione e il servizio.

Nei giorni del catechismo, il mercoledì e il giovedì, dalle 16 l’Oratorio è aperto e, in attesa dell’incontro delle ore 17, è possibile giocare, fare merenda, stare insieme. Le mamme portano a turno merende prelibate e i bambini scaricano un poco le energie prima della catechesi, anche tenuto conto che molti sono a scuola fino alle 16,00!!!

La domenica dopo la Messa, un vero tripudio: famiglie intere, con mamme e papà e fratellini dei ragazzini del catechismo, dopo la Messa delle 10e30 si riversano in Oratorio per fare comunità intorno a caffè fumante e merendine: le fatiche settimanali sembrano meno pesanti, se condivise fraternamente!

20141130_143744L’Oratorio è anche Festa di Carnevale in Parrocchia il Martedì Grasso ( e poi, il Mercoledì, tutti alle Ceneri!), è pigiama party dei ragazzi della perseveranza, è preparazione del Recital di Natale e della Via Crucis nelle vie del Quartiere durante la Quaresima.

Oratorio che vive e pulsa sono i ragazzi del dopo cresima che animano i giochi per i più piccoli.

Oratorio è la squadra di calcio della Parrocchia che sfida quelle degli altri bambini nel Torneo di Prefettura.

Oratorio è la rete da pallavolo montata apposta per i giovani; Oratorio sono le casette e lo scivolo per i più piccoli.

Oratorio è un luogo miracoloso: questa estate – come per magia – dopo settanta anni nella Parrocchia dei SS Patroni è spuntata l’erba tra il cemento e il grigio è diventato verde …. !

L’oratorio è un pianeta molto variegato, da cui scaturiscono campi estivi indimenticabili:  l’oratorio è il luogo in cui ci si allena tutto l’inverno per poi scalare le montagne, insieme!

Speriamo di continuare a farlo crescere e di avere sempre più spazi a disposizione, anche per giochi interni come ping-pong e biliardino…. E d creare una biblioteca e l’appuntamento mensile con un film…

Sì, noi crediamo nell’Oratorio, ci siamo cresciuti e vogliamo ci crescano i nostri figli!

20140928_114032

Ogni Domenica dopo la S. Messa si condivide un buon caffè

Traduttore

Liturgia del Giorno

Dove siamo

Click to open a larger map

Clicca per ingrandire